Moda made with Italy un progetto innovativo inaugurato a Senigallia

Moda made with Italy, il progetto Russia-Italia inaugurato alla presenza del Sindaco e del Console Russo di Ancona 
Un modo innovativo di realizzare nuovi rapporti Italia – Russia.
Dal 27 al 29 giugno si sono svolti Senigallia tavoli di lavoro del progetto “MODA MADE WITH ITALY” creato dalla Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo e dalla A.C.O. s.c. di Jesi, diretta da Alessandra Corradini.

Il progetto, patrocinato dal Consolato Onorario della Federazione Russa di Ancona, intende avviare rapporti commerciali tra stilisti e piccole aziende russe del settore moda/tessile con la realtà manifatturiera italiana.

Il Progetto prevede inoltre reciproche iniziative per la promozione di produzioni russe in Italia e italiane in Russia. 

La delegazione di imprenditrici della moda sono coordinate da Svetlana Melchinenko Presidente della Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo.

Nella cerimonia di benvenuto, alla presenza del Console Onorario della Federazione Russa di Ancona Avv. Marco Ginesi, il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi ha manifestato grande sensibilità all’iniziativa confermando l’interesse ad essere sede di incontro, confronto e disponibile a valutare la possibilità di ospitare le iniziative che nel tempo potranno concretizzarsi.

Nei giorni di presenza la delegazione è entrata in contatto con varie aziende e consulenti moda e visitato le aziende Giorgio Grati spa e Baldinini srl.
L’avvio del progetto prevede rapporti commerciali per una collaborazione fattiva ed immediata anche nel settore della formazione e consulenza. L’attenzione russa è infatti rivolta anche agli accelleratori del business.